Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 17°30° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 19 agosto 2018

Cultura domenica 19 febbraio 2017 ore 15:35

Quando arriva l'ora di fare i conti con la storia

La tragedia delle foibe fra verità storica e memorie tradite. Le omissioni che stravolgono i fatti. Un lettore ci scrive



FIRENZE — RIceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera che ci ha inviato il lettore Alessandro Martiradonna:

Gentile direzione

vi seguo quotidianamente e trovo il vostro servizio molto utile.

Mi sono imbattuto nella notizia riguardante la commemorazione sull'eccidio delle foibe e ho trovato una foto che riprende una fucilazione.

Desidero far notare che come riportato dal link che allego , quei soldati sono italiani e i fucilati sono contadini sloveni. Tutto questo è avvenuto nel periodo di occupazione della Dalmazia da parte delle truppe fasciste italiane.

Visitando la risiera di san sabba a Trieste si possono trovare documenti in merito, ma questa parte della stessa storia viene nascosta o dimenticata. Quest'anno il governatore Rossi, durante la commemorazione in consiglio regionale ha accennato a quanto vi dico, ma una parte dei politici presenti ha contestato il suo intervento.

Concludo questa mia dichiarando entrambi i periodi violenti come episodi da deprecare e condannare , ma se si vuole veramente arrivare ad una riconciliazione bisognerà fare i conti con tutto ciò

cordiali saluti

Alessandro Martiradonna



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca