Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°20° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 settembre 2018

Attualità lunedì 17 ottobre 2016 ore 13:55

Tom Hanks da Firenze a Venezia via Rignano

Nel film Inferno di Howard, il protagonista fugge da Firenze a Venezia su un treno AV che passa dal paese di Matteo Renzi, situato dalla parte opposta



RIGNANO SULL'ARNO — A suo tempo le riprese dall'alto di Rignano durante la lavorazione del film Inferno, diretto da Ron Howard e tratto dall'omonimo romanzo di Dan Brown, lusingarono e non poco gli abitanti del Valdarno.  

Ora che il film è uscito nelle sale, si è scoperto a cosa servivano quelle immagini: a un certo punto il protagonista del film, il professor Robert Langdon interpretato da Tom Hanks, acchiappa al volo un treno Italo per scappare dai cattivi che lo tampinano a Firenze e raggiungere Venezia. 

Subito dopo si vede il treno con Hanks a bordo che passa attraverso verdi colline e lambisce Rignano, paese fondato e cresciuto proprio ai bordi dei binari ferroviari e ripreso nel film in tutta la sua lunghezza. Peccato però che Rignano si trovi a sud di Firenze, direzione Arezzo-Roma, quindi dalla parte opposta rispetto a Venezia. 

E vabbè, licenza poetica. Oppure, visto che di paesi situati davvero fra Firenze e Venezia ce ne sono in abbondanza, potrebbe trattarsi di un omaggio al borgo natale del presidente del Consiglio Matteo Renzi, entusiasta sostenitore delle produzioni hollywoodiane sulle rive dell'Arno.

SERVIZIO - HOLLYWOOD ARRIVA A FIRENZE PER LA PRIMA DI INFERNO
MATTEO RENZI SU DDL CINEMA ALLA PRIMA DI INFERNO - intervento integrale


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità

Attualità