Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Attualità sabato 01 luglio 2017 ore 15:22

Stop ai treni, prove di emergenza sui binari

Notte di esercitazione sulla linea ferroviaria tra Rovezzano, Rignano e Reggello. Cento volontari per la simulazione del blocco di due convogli



RIGNANO SULL'ARNO — Si chiama 'Emer Train' la simulazione che nella notte metterà alla prova tutti gli operatori il cui apporto è indispensabile in caso di emergenza sui binari. 

Nello specifico, l'esercitazione prevede che a causare lo stop alla circolazione ferroviaria sia la caduta accidentale di un elettrodotto di una società di distribuzione dell'energia elettrica sulla linea. Conseguenza: treni senza alimentazione sulla direttissima Firenze-Arezzo-Roma e passeggeri bloccati. I convogli rimarranno bloccati in due punti distanti tra di loro e di difficile accesso, con un convoglio regionale fermo nella galleria San Donato, lunga 11 chilometri e un treno alta velocità bloccato sul viadotto Borattino, lungo meno di 2 chilometri, in località Prulli. Brivido in più per chi dovrà sostenere la prova: alcuni passeggeri che decidono di scendere dal treno fermo in galleria infortunandosi. 

Oltre all'assistenza dei passeggeri saranno sperimentati anche l'attrezzatura, i punti luce per l'illuminazione e gli apparati radio. Particolare attenzione sarà riservata alla verifica dell'efficacia e della rapidità dell'attivazione delle procedure per la gestione delle emergenze. In particolare sarà testato il protocollo sottoscritto dal Gruppo Fs Italiane con la Città Metropolitana di Firenze nel portare assistenza ai viaggiatori

La simulazione è organizzata dal servizio di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze e dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. "Lo scopo - spiega Angelo Bassi, consigliere della Metrocittà delegato alla Protezione civile - è quello di testare le procedure e le attività comprese dal protocollo per l'assistenza passeggeri stipulato da noi e dalle Ferrovie".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità