Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 12°25° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 23 ottobre 2019

Attualità venerdì 02 novembre 2018 ore 17:51

Bollette a 28 giorni, rimborsi entro dicembre

Il Tar del Lazio ha confermato che le compagnie telefoniche dovranno restituire agli utenti i costi in più imposti con le bollette ogni 28 giorni



ROMA — Il Tar del Lazio ha respinto l'uiltimo ricorso presentato dalla Vodafone per sospendere il provvedimento con cui la Agcom (Autorità per le comunicazioni) ha imposto alle compagnie telefoniche di rimborsare agli utenti i costi in più imposti illegittimamente con la fatturazione ogni 28 giorni e non mensile.

Quindi le compagnie dovranno inserire i rimborsi all'interno nelle bollette entro il 31 dicembre 2018 le società telefoniche dovranno restituire in bolletta i giorni illegittimamente erosi agli utenti dal 23 giugno 2017 a seguito della fatturazione a 28 giorni.

Il provvedimento dell'Agcom è stato impugnato a più riprese dai gestori della telefonia ma oggi il Tar ha decretatiche "non risultano ragioni di oggettiva e insormontabile difficoltà nel provvedere agli adeguamenti imposti dall'Autorità".

Respinta la richiesta di sospensione, l'udienza di merito sul ricorso della Vodafone si terrà il 14 novembre 2018.



Tag

Il canto dell'Araponga, l'uccello più assordante al mondo

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità