Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca giovedì 18 luglio 2019 ore 17:16

Uccise un anziano, la sedicenne resta in carcere

La Cassazione ha respinto la richiesta di trasferire ai domiciliari l'adolescente accusata dell'omicidio volontario di un uomo di 63 anni



ROMA — Resterà detenuta nella struttura per minori in cui si trova attualmente la ragazza senegalese di 16 anni accusata di aver ucciso a coltellate un uomo di 63 anni di origine marocchina con cui condivideva l'appartamento insieme ai genitori e al resto della sua famiglia (vedi qui sotto gli articoli collegati).

La Corte di Cassazione ha respinto la richiesta dei legali dell'adolescente di modificare la misura cautelare a suo carico in arresti domiciliari.

La sedicenne ha sempre sostenuto di aver ucciso l'uomo per difendersi da una violenza sessuale. Il processo a suo carico inizierà il 24 Luglio presso il Tribunale dei minori.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca