Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°-1° 
Domani -2°3° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 dicembre 2018

Cronaca sabato 11 agosto 2018 ore 12:45

Giù il costume davanti a una ragazzina in piscina

Un uomo ha mostrato i genitali a una giovane di 17 anni che prendeva il sole. Con lei il fratellino di un anno. Bloccato dal personale della struttura



SAN CASCIANO VAL DI PESA — E' un uomo di 34 anni che già l'anno scorso si era reso responsabile di un show del tutto simile il responsabile dell'episodio che ha costretto i carabinieri a intervenire nella piscina di San Casciano Val di Pesa. A chiamare i militari è stato il personale della struttura che lo ha prontamente fermato e bloccato in attesa dei carabinieri.

L'accusa nei suoi confronti è di atti osceni in luogo pubblico in presenza di minori. Il 34enne, infatti, ha mostrato i genitali a una ragazzina di 17 anni che si trovava in piscina insieme alla mamma e al fratellino di un anno. E' stata la donna ad avvisare il bagnino dopo aver ascoltato attonita il racconto della giovane. 

Inutili i tentativi di giustificarsi dell'uomo che ha dato la colpa al costume troppo largo che, insomma, gli sarebbe scivolato via. I fatti ricostruiti dai carabinieri e soprattutto le foto scattate dalla giovane, però, erano tutti contro di lui. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca