Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 novembre 2019

Cronaca giovedì 11 aprile 2019 ore 18:10

Dà fuoco al sottobosco, preso un piromane

Un uomo di 76 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che aveva appiccato un incendio nel sottobosco a Crespole. L'anziano ha ammesso il fatto



SAN MARCELLO PITEGLIO — Ha ammesso le proprie colpe consegnando quell'accendino che gli era servito per appiccare un incendio nei boschi della frazione montana di Crespole. L'uomo, un anziano di 76 anni del luogo, aveva cercato di dare fuoco ad alcuni cespugli, ma è stato subito rintracciato e arrestato dai carabinieri con le accuse di incendio boschivo e detenzione abusiva di armi.

Durante la perquisizione nella sua abitazione, sono state trovate e sequestrate 200 cartucce calibro 22 per pistola, illegalmente possedute, perché da oltre 10 anni era interdetto dal possesso di armi e munizioni a seguito di una denuncia per maltrattamenti sugli animali. 

Le fiamme innescate dall'anziano sono state domate dai vigili del fuoco di Pescia.



Tag

Caso Cucchi, Gabrielli: «Chi ha offeso dovrebbe chiedere scusa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità