Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°33° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità venerdì 13 giugno 2014 ore 19:20

Rossi-Filippeschi 3 a 0 per l'Opa su Sat

Il Tar di Firenze ha respinto la richiesta di sospendere le delibere adottate dalla Regione per vendere parte delle quote dell'aeroporto Galilei



FIRENZE — Un altro punto a favore del governatore Enrico Rossi nello scontro legale ingaggiato contro di lui dal sindaco di Pisa Filippeschi per evitare che il gruppo argentino Corporacion America conquisti il controllo di Sat, la società che gestisce lo scalo pisano.

Nello stesso giorno in cui la giunta regionale ha deliberato in via definitiva di aderire all'Opa lanciata da Corporacion America su Sat, vendendo l'11,09% delle proprie quote e mantenendo il 5%, Tribunale amministrativo di Firenze non ha accordato la sospensiva delle delibere regionali precedenti richiesta da Filippeschi perchè a suo avviso ''non sono emersi  elementi di fumus sufficientemente consistenti'' e perchè ''non si configurano ragioni di estrema gravità e urgenza''. La Camera di consiglio per la trattazione collegiale è fissata per il 27 giugno. 

Le istanze avanzate dal sindaco di Pisa sono state rigettate nei giorni scorsi anche dal Tribunale di Firenze (che si e' espresso contro la richiesta di sequestro cautelare delle quote della Regione) e dalla Consob, che ha equiparato l'opa obbligatoria lanciata da Corporacion America su Adf (la società che gestisce l'aeroporto di Firenze) all'Opa volontaria su Sat, che si chiuderà il 17 giugno.

Guarda qui sotto la dichiarazione del governatore Rossi: ''Filippeschi smentito 3 volte''

Rossi ''Filippeschi smentito 3 volte'' - dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità