Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 29° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 20 ottobre 2018

Attualità domenica 12 marzo 2017 ore 12:07

Schettino si difende con un video su Youtube

Nel video l'ex comandante della Costa Concordia, naufragata all'Isola del Giglio, spiega le sue ragioni del disastro di 5 anni fa



GROSSETO — L'ex comandante della Costa Concordia Francesco Schettino, condannato a 16 anni per il naufragio all'Isola del Giglio del 13 gennaio 2012, affida la sua difesa ad un video su Youtube.

Nel video, lungo ben 17 minuti, nega di aver abbandonato la nave se non per cercare di disincagliare l'ultima scialuppa.

Schettino dice anche di essere rimasto sulla scogliera a coordinare i soccorsi, così come erano le indicazioni del comando generale delle capitanerie di porto di Roma. 

"E' falso che io abbia abbandonato la nave", continua nel video Schettino "Sono in grado di provare quel che dico", afferma Schettino che è in attesa del pronunciamento della Cassazione. 

Poi il comandante racconta di essere rimasto sulla scogliera a coordinare i soccorsi, contattando la capitaneria di porto per indicare alle motovedette di portarsi nel tratto di mare tra la nave e la scogliera. 

Il video pubblicato da Francesco Schettino


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Sport