Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 24 maggio 2019

Cronaca sabato 25 luglio 2015 ore 12:32

Scoppia un forno in uno stabilimento balneare

Nella deflagrazione sono rimaste ferite tre persone: grave il cuoco, 32 anni, investito da una fiammata, trasportato al Centro gravi ustionati di Pisa



CASTIGLIONE DELLA PESCAIA — Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e l'elicottero Pegaso, che ha trasferito il più grave dei 3 feriti al Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Cisanello di Pisa: si tratta del cuoco dello stabilimento, 32 anni.

Al momento dell'accesione del forno alimentato a gpl, l'uomo è stato investito da una fiammata e colpito dallo sportello che è esploso ed è andato in mille pezzi. Assieme a lui nella cucina c'erano due donne, rimaste leggermente ferite agli arti e raggiunte dalle schegge a dai vetri. Una quarta persone, un manutentore, risulta illeso. 

L'incendio non si è propagato, e il resto dello stabilimento balneare non ha subito danni strutturali.

Sul luogo dell'esplosione sono giunti anche i Carabinieri per effettuare i rilievi: l'ipotesi più probabile è che si sia verificato un mal funzionamento nella notte o un guasto improvviso.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità