Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Politica martedì 10 novembre 2015 ore 10:00

"Inaccettabile l'invito dell'Asl all'evento Pd"

Interrogazione delle forze di opposizione in consiglio regionale su una mail di invito a una iniziativa del Pd inviata dalla Asl 7 ai dipendenti



SIENA — "Stamani l'Asl di Siena ha mandato dalla propria casella di posta elettronica un'email a tutti i suoi dipendenti con un invito ad un convegno organizzato dal Pd sulla riforma sanitaria - si legge in una nota del consigliere regionale M5S Andrea Quartini - È una cosa inaccettabile. L'Asl utilizza strumenti aziendali per mandare locandine del Pd, con tanto di logo. Si tratta di un chiaro uso improprio della posta elettronica per fini privati, vietato dallo stesso regolamento dell'Asl di Siena e lesivo dei dati personali dei destinatari". 

Quartini ha quindi annunciato un'interrogazione in consiglio regionale sottoscritta anche dai gruppi Sì Toscana a Sinistra, Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d'Italia. 

"L'interrogazione chiede al presidente della Regione Enrico Rossi chi abbia autorizzato l'invio dell'email e quali provvedimenti disciplinari intenda assumere nei confronti dei responsabili - spiega ancora Quartini nella nota - E rende ancora una volta evidente come sia stretto ed inscindibile il connubio tra il sistema sanitario toscano ed il Partito democratico. Un rapporto così anomalo che l'Asl di Siena si è ridotta a mandare spam per conto del Pd".



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca