Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 16°28° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 giugno 2019

Cronaca sabato 22 ottobre 2016 ore 16:00

Madre e figlia si perdono nel bosco

La madre ha 90 anni e si è addentrata nei boschi di Montemaggio alla ricerca di funghi insieme alla figlia. Non riuscivano a trovare la strada di casa



SOVICILLE — Fortunatamente sono salve dopo gli interventi di polizia e vigili del fuoco che si sono immediatamente attivati per le ricerche delle due donne.

Sabato pomeriggio madre e figlia si erano allontanate da case per far funghi addentrandosi nei boschi della Montagnola nel comune di Sovicille.

Nel tardo pomeriggio non avevano ancora fatto rientro a casa, la figlia di 65 anni ha chiamato i soccorsi del 113 con il suo telefono cellulare dicendo appunto di essersi persa insieme alla madre novantenne nel bosco.

Mentre la notte stava calando i soccorsi sono riuscite a rintracciarle intorno alle 22 grazie all'ausilio di una squadra di soccorso ben organizzata e coordinata insieme a polizia carabinieri, forestale e polizia provinciale e vigili del fuoco.

La zona dove le due donne si era disperse era fuori dalla portata del segnale cellulare, per questo le ricerche sono state difficoltose perchè il gps non riusciva a localizzarle. Sono state ritrovate intorno alla mezzanotte dopo due ore di ricerche e riportate a casa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità