Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°29° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 giugno 2019

Cronaca giovedì 14 luglio 2016 ore 17:50

Vuole buttarsi dal ponte, due fidanzati lo salvano

Un ragazzo senese e la sua ragazza hanno salvato la vita ad un uomo di quarant'anni che voleva tentare il suicidio gettandosi dal ponte di Petriolo



SIENA — Non è il primo caso, purtroppo, alle cronache di suicidi o tentativi di togliersi la vita gettandosi dal ponte che ormai è diventato famoso proprio per questi gesti estremi.

Questa volta però la vicenda ha avuto un lieto fine.

Il racconto, che il ragazzo di Siena ha rilasciato ad alcune televisioni locali, ha dimostrato il coraggio di quest'uomo che si è probabilmente trovato nel posto giusto al momento giusto. Stava rientrando infatti insieme alla fidanzata da una cena fuori Siena quando i due hanno notato al bordo della strada una macchina ferma.

Immediatamente hanno deciso di chiamare il 113.

Mentre stavano aspettando l'arrivo della volante, poco dopo l'auto ferma, hanno scorto un ombra che ha chiesto aiuto. Si trattava di un uomo originario di Firenze. L'uomo in preda al panico ha comunque chiesto aiuto forse pentito del gesto estremo che stava per compiere di lì a poco.

Il ragazzo di Siena si è dunque avvicinato lentamente cercando di tranquillizzarlo. Poi gli ha offerto aiuto dandogli la mano destra per cercare di afferrarlo e farlo rientrare sulla carreggiata scavalcando il guard rail, afferrato per la cintura è riuscito a mettersi in salvo.

Non ha voluto aspettare l'arrivo del 113, è salito poi sulla sua macchina ed è ripartito da solo ma la coppia di Siena ha comunicato il modello e la targa della macchina.

La Questura di Siena è stato di lì a poco identificato e rintracciato dai poliziotti che si sono poi messi in contatto con la sorella dell'uomo per farlo venire a prendere.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cronaca

Attualità