Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°22° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 19 ottobre 2019

Attualità sabato 01 novembre 2014 ore 15:50

Stanno bene i volontari bloccati in Burkina Faso

foto da movimentoshalom.org

Il Movimento Shalom per cui lavorano i 4 cooperanti toscani è riuscito a contattarli: la situazione è delicata, si studia una via d'uscita dal Togo



FIRENZE — Mentre la situazione politica in Burkina Faso sta conoscendo una rapida evoluzione con l'ex presidente , Blaise Compaorè che è arrivato in Costa d'Avorio dopo essere stato costretto alle dimissioni dai violenti tumulti di piazza che si sono registrati nei giorni scorsi, arrivano notizie anche sui 4 volontari toscani bloccati nella capitale Ouagadougou.
A fornirle è stato il Movimento Shalom, l'associazione per cui lavorano Enrico e Maria Spinelli di Prato, il fiorentino Stefano Piemontese e Nico Russoniello di Fucecchio. "Raggiunti telefonicamente in mattinata - spiega una nota diffusa dall'associazione - ci hanno assicurato che stanno bene e sono al sicuro insieme agli Shalom locali".
Non solo, al momento il Movimento Shalom, insieme alla Nunziatura Apostolica e al Ministero degli Esteri, stanno studiando un sistema per portarli fuori dal paese. L'aeroporto di Ouagadougou è ancora chiuso, mentre è tramontata l'ipotesi di un passaggio attraverso il Niger, a causa della massiccia presenza lungo il confine di un gruppo di fondamentalisti islamici che ha già provocato nei giorni scorsi la morte di 12 persone.

Per questo nel primo pomeriggio i volontari italiani, accompagnati da un ex militare in congedo, sono stati trasferiti nel sud del Burkina a Ouargaye in piena campagna, a 90 km dal confine con il Togo. L'idea è riportarli in Italia passando proprio dalla Repubblica Togolese, ma prima bisognerà valutare l'evolversi della situazione in Burkina Faso.
Nel frattempo al Movimento Shalom e ai 4 volontari italiani sono arrivate le testimonianze di vicinanza da parte delle istituzioni: dal sindaco di Firenze Dario Nardella che ha mandato il suo messaggio dalla Cina, alla senatrice Rosa Maria Di Giorgi, ai deputati Federico Gelli e Dario Parrini e dal rappresentante della Regione, Massimo Toschi.



Tag

Leopolda, Renzi: «Togliere il voto agli anziani? No, togliere il fiasco a Grillo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità