Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 13°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 giugno 2019

Arte mercoledì 19 novembre 2014 ore 14:50

Torna a sgorgare l'acqua dalla fontana del Cellini

Dopo quarant'anni la fontana-monumento dedicata a Benvenuto Cellini sul Ponte Vecchio torna a funzionare grazie ad un restauro finanziato dal Comune



FIRENZE — Nuova vita per la fontana monumento del Cellini grazie al restauro, costato 50.000, eseguito dal Comune di Firenze con il finanziamento della cena organizzata dalla Ferrari sul Ponte Vecchio nel luglio 2013.

La fontana risale al 1900 e si trova su uno dei ponti più famosi al mondo, Ponte Vecchio. Il restauro è iniziato nel giugno scorso, è stato rifatto completamente l'impianto idraulico perché le infiltrazioni d'acqua provenienti da una fessurazione nelle tubature rischiavano di rovinare Ponte Vecchio. Molto delicata è stata la parte della rimozione delle rifiniture in bronzo e la loro ripulitura. Sono stati anche rimossi tutti i lucchetti attaccati nella recinzione del monumento.

Presenti all'inaugurazione del restauro il sindaco Dario Nardella e la direttrice dei lavori Marzia Cantini.

Il busto di Benvenuto Cellini è dell'artista Raffaello Romanelli e le decorazioni in bronzo di Egisto Orlandi. Il monumento fu inaugurato nel 1901 per i 400 anni dalla nascita di Benvenuto Cellini su iniziativa della Società degli Orafi.

Dario Nardella - dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Politica