Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°19° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 21 ottobre 2019

Attualità domenica 08 ottobre 2017 ore 10:00

​L'assedio dei lupi nelle campagne toscane

In due anni le aziende hanno accertato danni per oltre due milioni e 200mila euro per gli attacchi agli allevamenti. Coldiretti: "E gli indennizzi?"



TOSCANA — Non accenna a diminuire di intensità il problema dei lupi nelle campagne della Toscana. Una piaga che esaspera sempre di più gli allevatori ma anche, sostiene in una nota Coldiretti, i cittadini che si dicono preoccupati per la proliferazione dei predatori e degli esemplari ibridi che spesso si avvicinano anche ai centri abitati. 

“E’ bene ricordare - ha detto il presidente di Coldiretti Toscana Tulio Marcelli - che da gennaio 2014 a novembre 2016, a fronte di un danno subito dalle aziende, richiesto ed accertato, di oltre 2,2 milioni di euro, gli indennizzi erogati ammontano a circa 1,4 milioni di euro". L'associazione ha sottoposto di nuovo il problema all'assessore regionale Marco Remaschi.

"Sono trascorsi ormai otto mesi da quando le aziende hanno presentato richiesta di risarcimento sull’ultimo bando regionale e, a tutt’oggi, non vi è stata alcuna liquidazione. Va considerato che una parte di tali domande è riferita ad attacchi subiti nei primi mesi del 2016 - ha aggiunto Marcelli - Sappiamo inoltre che i danni effettivamente subiti dagli allevatori sono ben superiori ai valori accertati, in quanto le lungaggini delle procedure risarcitorie scoraggiano i potenziali richiedenti". 



Tag

Conte: «Io contro il popolo delle partite Iva? Una fesseria»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca