Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità sabato 22 agosto 2015 ore 18:00

Tuffo collettivo per raccolta fondi 'Meyer'

Grande adesione di turisti e residenti al tuffo collettivo, una iniziativa tesa a raccogliere fondi per l'ospedale Meyer, Circa 10 mila partecipanti



LIDO DI CAMAIORE — Nei prossimi giorni le associazioni renderanno note le cifre raccolte, ma dalle prime ore è stata chiara la grande adesione: oltre 3000 parrucche vendute in poche ore

Proprio la vendita delle parrucche colorate, assieme agli altri gadget dell'associazione Nicco & Friends, serviva infatti per la raccolta fondi per finanziare il "progetto Adolescenti" che la stessa associazione onlus sta portando avanti all'interno del ospedale pediatrico Meyer di Firenze. 

L'iniziativa è iniziata nel primo pomeriggio con feste in spiaggia, concorsi a premi, fitness e animazione in tutti gli stabilimenti balneari di Lido. Poi, alle 17,30, al passaggio dei deltaplani dalla Fossa di Montrone fino alla Fossa dell'Abate (dal confine con Pietrasanta a quello con Viareggio) tutti i partecipanti, parrucca in testa, hanno effettuato il tuffo, creando una sorta di onda colorata lunga qualche chilometro. 

Grande soddisfazione degli organizzatori, l'associazione albergatori, balneari e commercianti di Lido di Camaiore che per tutta l'estate ha regalato eventi gratuiti e con un doppio fine: regalare divertimento, emozioni e sensazioni da ricordare ai turisti e ai residenti, e allo stesso tempo non dimenticare chi è meno fortunato, visto che tutte le iniziative sono servite per raccogliere fondi per diverse realtà associative, da Agbalt alle Piccole Stelle a Nicco & Friends.

La sicurezza è stata garantita dai bagnini in mare dei vari stabilimenti balneari coinvolti nell'iniziativa. L'evento, organizzato dall'associazione ABC di Lido di Camaiore con il patrocinio del Comune di Camaiore, è stato possibile anche per l'apporto di alcuni sponsor tra cui 3 Store Lido di Camaiore, Fiat Dati, Axa Assicurazioni, BCC Versilia-Lunigiana, Versilia Food Service e Shopinn Brugnato 5 Terre. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità