Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°33° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità giovedì 29 giugno 2017 ore 17:32

Turismo, Federalberghi contro la Regione

L'associazione di categoria ha impugnato davanti al Tar il decreto con cui vengono individuati i componenti della cabina di regia sul turismo



FIRENZE — Federalberghi ha presentato ricordo al Tribunale amministrativo della Toscana contro il decreto dirigenziale dell'assessorato competente della Regione Toscana che indica i componenti della cabina di regia per il turismo.

“È pura follia - ha dichiarato il presidente regionale degli albergatori Paolo Corchia - il modo con il quale la dirigenza dell’assessorato ha scritto il decreto dirigenziale nel quale si individuano i componenti la cabina di regia del turismo, impedendo di fatto a Federalberghi la designazione diretta di un proprio rappresentante, stravolgendo quindi il testo della legge”.

“Ovviamente abbiamo fatto immediatamente ricorso al tribunale amministrativo - ha proseguito Corchia - Il fatto più grave è che ancora una volta la struttura burocratica ha prevalso sugli impegni politici assunti, assecondando e rendendosi strumento della strategia di quanti nel mondo della rappresentanza di impresa da anni stanno tentando di condizionare l’autonomia politica ed organizzativa della Federazione autonoma degli albergatori. La Toscana è l’unica Regione italiana in cui si tenta sistematicamente di escludere Federalberghi dalla partecipazione diretta ai consessi istituzionali in materia di turismo, il che fa sorridere il resto d’Italia, e crea in noi un grande imbarazzo ogni qual volta ne dobbiamo parlare con i colleghi di altre regioni, che stentano a credere che in una delle Regioni trainanti per il turismo nazionale, quando si deve parlare di programmi e promozione in ambito turistico non si individui nella principale Federazione di imprese turistiche italiana l’interlocutore naturale“.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca