Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -6°10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 11 dicembre 2017

Cronaca giovedì 20 aprile 2017 ore 15:45

Da Napoli a Prato con 14 ovuli di droga in pancia

Il giovane corriere è stato fermato al casello autostradale di Prato Est dalla Squadra Mobile. Con sé aveva anche più di mille euro in contanti

PRATO — Aveva più di 237 grammi di cocaina nella pancia il giovane di 27 anni di origini nigeriane che è stato arrestato la notte di martedì scorso dalla Squadra Mobile della sezione antidroga e contrasto crimine diffuso.

Gli agenti hanno fermato un'auto nelle vicinanze del casello autostradale di Prato Est, zona Mezzana. A bordo c'erano tre uomini nigeriani, uno dei quali risultava essere arrivato quella sera a Firenze da Napoli con un autobus di linea. Il giovane, domiciliato in provincia di Caserta, incensurato e provvisto di regolare permesso di soggiorno, è stato condotto in ospedale dagli agenti, insospettiti che potesse trattarsi di un corriere di droga.

Dalle radiografie è infatti emersa la presenza di 14 ovuli di cocaina, poi espulsi fisiologicamente. Sequestrati anche 1110 euro in contanti, probabile provento dell'attività di spaccio.

Il 27enne è stato arrestato per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità