Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°39° 
Domani 21°33° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Cronaca lunedì 06 luglio 2015 ore 15:58

Maxi grandinata, chiesta la calamità naturale

Chicchi di grandine di 5-6 centimetri di diametro, la tempesta che si è abbattuta sulla cittadina nel pomeriggio del 5 Luglio ha causato ingenti danni



TORRITA DI SIENA — Un bilancio dei danni veramente pesate quello che ha lasciato dietro di sè la maxi grandinata del pomeriggio del 5 Luglio abbattutasi sul territorio torritese.

Tegole dei tetti completamente distrutte, carrozzerie di autovetture danneggiate pesantemente, vetri di abitazioni e delle auto in frantumi, per far fronte a tutto questo il Comune, come Ente, ha attivato la richiesta danni per calamità naturale alla Regione Toscana.

Inoltre il Comune fa sapere che i lavori di ripristino delle coperture danneggiate è possibile effettuarli con le seguenti modalità:

- per coperture normali, sia privati che di aziende è necessario fare una comunicazione per manutenzione coperture in Comune e poi procedere con i lavori;

- per coperture in eternit di ditte ed aziende, tramite un tecnico qualificato e tramite una ditta specializzata fare il provvedimento d'urgenza per riparazione e sostituzione copertura con piano di smontaggio;

- per coperture di eternit di privati, lo smontaggio può essere fatto in proprio, il successivo smaltimento da ditta specializzata;

- fare preventivi per ripristino, sempre in tutti i casi;

- fare documentazione fotografica dei danni in tutti i casi.

Per maggiori informazioni contattare il Comune di Torrita di Siena.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità