Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°30° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità martedì 12 settembre 2017 ore 13:52

Scatta il divieto balneazione anche a Piombino

Dopo l'attivazione degli scarichi di piena arriva l'ordinanza sindacale che vieta la balneazione in alcune spiagge cittadine. Ecco i tratti coinvolti



PIOMBINO — Dopo l'ordinanza emessa ieri dal Comune di San Vincenzo, scatta anche a Piombino il divieto di balneazione a seguito dell'attivazione degli scaricatori di piane della rete fognaria con rilascio delle acque miste nelle zone di Salivoli, Canaletto e via Gori.

Firmata martedì 12 settembre un'apposita ordinanza in via preventiva, per la protezione della salute dei bagnanti e delimita la balneazione nei tratti di spiaggia di Salivoli, Canaletto e viale del Popolo anche per verificarne, con successivi campionamenti e analisi di Arpat, l'effettiva portata dell'eventuale contaminazione.

“L'ordinanza si è resa necessaria – ha affermato l'assessore all'ambiente Marco Chiarei – a seguito della comunicazione di Asa, pervenuta nella giornata di ieri, circa l'avvenuta necessità di aprire gli scaricatori di piena a causa delle forti piogge che si sono scatenate anche a Piombino tra sabato 9 e domenica 10 settembre”.

Il provvedimento è temporaneo. "Attenderemo i risultati di Arpat prima di decidere quando riaprire queste zone alla balneazione”, ha concluso l'assessore.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità