Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°28° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 giugno 2019

Cronaca mercoledì 25 ottobre 2017 ore 11:25

Cadavere sulla scogliera, disposta l'autopsia

La procura ha chiesto l'esame autoptico per accertare le cause della morte dell'uomo trovato sulla battigia. Tutte le ipotesi sul tavolo



PIOMBINO — Transennata la panchina e l'area circostante in viale del Popolo alle porte di piazza Bovio dove nella mattinata, attorno alle 7,40, è stato trovato il cadavere di uomo sulla piccola spiaggia sotto la scogliera.

A trovare il corpo del ragazzo ormai senza vita sono stati dei passanti che hanno allertato i carabinieri. Poi sul posto sono arrivati gli agenti della polizia e la squadra della scientifica per i rilevamenti e la polizia municipale.

Il ragazzo, piombinese di 36 anni, era una persona molto conosciuta in città per essere il figlio del proprietario di un noto bar in piazza della Costituzione che, quando si è diffusa la notizia del tragico ritrovamento, ha abbassato le saracinesche.

Sul corpo della vittima sono state rinvenute una ferita alla nuca e una frattura al polso che potrebbero far pensare a una caduta accidentale, ma non escludono ancore altre possibili ipotesi sulle cause del decesso. E' stata disposta l'autopsia e solo il medico legale potrà fornire ulteriori dettagli sugli ultimi attimi di vita della vittima.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità