Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°22° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 23 maggio 2019

Cronaca giovedì 16 maggio 2019 ore 17:47

Vola giù per cinquanta metri e sopravvive

E' successo a un escursionista sulle Apuane, nella zona di Cava Michelangelo. E' stato recuperato con un ramo d'albero conficcato nel torace



SERAVEZZA — Un uomo 68 anni, M.C. le sue iniziali, durante un'escursione sulle Apuane insieme ad altre due persone, è precipitato per circa 50 metri nella zona di Cava Michelangelo, al confine con la Garfagnana. 

Nonostante il volo spaventoso e ai traumi riportati, l'uomo è sopravvissuto, anche grazie al tempestivo intervento dei soccorsi allertati dai due amici. Le operazioni di recupero, messe in atto dall'elicottero Pegaso insieme a tre uomini del Soccorso Alpino, sono state  complesse. 

Il ferito si trovava in una zona molto impervia e i soccorritori hanno dovuto raggiungerla in volo e poi calarsi con un verricello. Il medico ha quindi stabilizzato l'anziano, cosciente ma molto dolorante e con un ramo conficcato nel torace, e insieme ai collaboratori lo ha caricato sull'elicottero per trasportarlo all'ospedale di Cisanello. Il 68enne è stato ricoverato in codice rosso.

I suoi amici sono stati raggiunti a piedi da altri addetti del Soccorso Alpino e riaccompagnati a valle.

In corso gli accertamenti delle forze dell'ordine per ricostruire le cause e la dinamica dell'incidente.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura e Spettacolo