Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -0°14° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 20 novembre 2017

Cronaca sabato 20 febbraio 2016 ore 12:39

Lo spacciatore fermato dai carabinieri ciclisti

Dopo un movimentato inseguimento, i militari hanno bloccato un giovane che spacciava nella Pineta di Ponente. In fuga ltri due complici

VIAREGGIO — Avevano scelto la Pineta di ponente come luogo per lo spaccio: quando però i tre sono stati sorpresi da una pattuglia di carabinieri in borghese a spacciare nella pineta di Ponente, si sono dati alla fuga

I militari li hanno inseguiti in sella alle loro biciclette e  araggiungerli facilmente: non è stato però facile acciuffarli e consegnarli alla giustizia. In manette - ora in caserma in attesa della convalida del fermo - è finito Abderrahim Jarmouni, 20 anni, marocchino, disoccupato e incensurato che però, dopo un movimentato inseguimento, ha fatto resistenza all'arresto consentendo così agli altri due di fuggire prima dell'arrivo di un'altra pattuglia.

Il giovane è stato trovato in possesso di 13 dosi di cocaina, del peso complessivo di 11 grammi pronte per essere spacciate, 25 euro e un telefono cellulare probabilmente utilizzato per gestire l'attività illecita.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Cronaca