Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 21 novembre 2019

Attualità lunedì 02 luglio 2018 ore 10:59

Le chiese unite chiedono porti aperti ai migranti

Cattolici, valdesi, ortodossi e romeni uniti in un manifesto a favore dell'accoglienza appeso negli edifici di culto viareggini



VIAREGGIO — E' partito da Viareggio l'appello a non chiudere i porti ai migranti che arrivano in Europa. Lo hanno chiesto tutte insieme le chiese cristiane, cattolica, valdese, ortodossa e romena presenti in città che nei rispettivi edifici di culto hanno affisso dei manifesti per chiedere una politica di accoglienza. 

L'appello è rivolto all'Europa e più in generale all'Occidente. "Di fronte alla drammatica questione dei migranti ed al recente comportamento del governo italiano le chiese ricordano che per i cristiani il Vangelo è l'unico criterio per le loro scelte - spiega il manifesto - Esso indica ripetutamente la via dell''accoglienza dello straniero e della condivisione dei beni con i poveri, dice infatti Gesù: ''Ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero straniero e mi avete ospitato". "Ricordiamo le parole di Papa Francesco e della Chiesa Valdese che in numerose occasioni hanno preso posizione sulla questione migranti invitando tra l'altro  un cambiamento di mentalità". 



Tag

Esplosione a Barcellona Pozzo di Gotto, il fumo visibile a chilometri di distanza

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità