Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 10 dicembre 2019

Attualità sabato 11 ottobre 2014 ore 17:30

Integrazione, la parola ai "nuovi italiani"

cesvot

Consolati mobili e nuove forme di rappresentanza: ecco le proposte emerse dal laboratorio di studio Cesvot con le associazioni di stranieri in Toscana



FIRENZE — Rafforzare i rapporti tra rappresentanze consolari e associazioni di stranieri, incentivare  e sostenere la positiva esperienza dei "consolati mobili" e, in generale, promuovere politiche che favoriscano la "integrazione partecipe" delle comunità straniere in città che tendono ad essere sempre più essere città cosmopolite.

Questi i suggerimenti emersi nel corso del laboratorio di studio su volontariato e nuovi italiani promosso da Cesvot e che ha visto il coinvolgimento diretto di 70 tra associazioni di volontariato toscane che si occupano di migranti e immigrazione, associazioni di stranieri operanti in Toscana e che si occupano dei "nuovi italiani" che vivono e lavorano nella nostra Regione.

A confrontarsi sui risultati di quest'esperienza sono stati oggi in un incontro a Firenze, rappresentanti di enti locali, terzo settore e istituzioni europee impegnate sul fronte della tutela dei diritti umani e dell'integrazione. Tra i presenti Alberto D'Alessandro (Consiglio d'Europa, Ufficio di Venezia), gli assessori al welfare del Comune di  Firenze, Sara Funaro, e del Comune di Arezzo, Stefania Magi.

"Una bella esperienza - ha detto Sandra Gallerini, responsabile Ricerca Cesvot - perché ha permesso alle associazioni di stranieri di entrare nel circuito toscano, di confrontarsi con le rappresentanze consolari e di formulare proposte concrete che potranno ora essere valutate dai loro rappresentanti".

Guarda le interviste a Sandra Gallerini (Responsabile Ricerca Cesvot), Alberto D'Alessandro (Consiglio d'Europa, Ufficio di Venezia), e Stefania Magi (Comune dei Arezzo) 

Sandra Gallerini - dichiarazione
Alberto D'Alessandro - dichiarazione


Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità