Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Cronaca sabato 30 giugno 2018 ore 09:30

Affari d'oro con la truffa delle case vacanza

​In quattro intascavano i soldi della caparra dopo aver pubblicato annunci di case inesistenti a prezzi di favore. Tra le località Elba e Grosseto



PAVIA — Le indagini sono state condotte dai carabinieri di Pavia che hanno arrestato le quattro componenti di una banda che affittava case vacanza che in realtà non esistevano. Gli annunci che il quartetto pubblicava sul web, però, erano particolarmente allettanti per i prezzi bassi e per le località proposte in tutta Italia. 

Alle toscane Isola d’Elba e Marina di Grosseto si affiancavano infatti anche San Teodoro, Stintino, Madonna di Campiglio e Cortina. Le componenti della banda sono di età compresa tra i 24 e i 76 anni. 

Tre vivono nel milanese è una in provincia di Cagliari. Per loro l’accusa è truffa, sostituzione di persona e associazione a delinquere. Tre sono ai domiciliari, una, di 40 anni, è stata portata in carcere. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Cronaca

Cronaca