Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 24 febbraio 2020

Cronaca martedì 08 agosto 2017 ore 13:08

Tentò di stuprare una ragazzina, resta in carcere

Il gup del Tribunale di Arezzo ha convalidato il fermo per l'uomo di 35 anni che ha costretto una giovane di 16 anni a denudarsi davanti a lui



AREZZO — L'uomo, ghanese, è accusato di violenza sessuale e lesioni. La decisione del gup è arrivata dopo l'udienza che si è svolta stamattina nel carcere di Arezzo dove l'uomo si trova dallo scorso sabato pomeriggio. 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, il 35enne ha tentato di violentare una ragazzina di 16 anni dopo averla aggredita mentre si trovava al parco del Prato insieme a un coetaneo. La giovane sarebbe stata costretta a denundarsi e poi l'uomo avrebbe tentato l'approccio sessuale. 

Sul 35enne, ospite di una struttura della Caritas, grava il sospetto che sia l'autore di altre due aggressioni simili a coppie di ragazzini. Davanti al gup l'uomo, che gode dello status internazionale di rifugiato, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Ora l'uomo resta in carcere.



Tag

Conte ai contagiati: ' Vi abbraccio, Italia vi è vicina e non vi abbandona'

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità