Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 27 giugno 2019

Cronaca sabato 02 aprile 2016 ore 21:11

Fuga d’amore viene interrotta alla stazione

Si erano allontanati da Arezzo, tenendo in apprensione i familiari per tre giorni, ma i carabinieri sono riusciti a individuarli presso binario 3



AREZZO — In fuga d'amore due fidanzatini, hanno fatto perdere le proprie tracce dallo scorso Giovedì. La ragazza 14enne e lui da poco maggiorenne. Dopo ore di angosce, i familiari hanno sporto denuncia di allontanamento. La vicenda fortunatamente si è conclusa per il meglio, grazie ai fotogrammi acquisiti dalle telecamere presenti nella stazione di Arezzo, messi a disposizione dalla polizia ferroviaria, i due innamorati sono stati individuati nei pressi del binario “3” pronti a partire per Roma.

I genitori della giovane coppia non si spiegavano perché volevano fuggire. Subito dopo la denuncia la squadra volanti della questura di Arezzo ha allertato immediatamente tutte le Forze di polizia del territorio provinciale. Un'operazione congiunta che ha funzionato, grazie all’attivazione del Piano Scomparsi, gli agenti hanno avuto la certezza che i ragazzi si trovavano nella capitale, dove, tra l’altro, avevano effettuato un prelievo ad un bancomat. Sono stati così allertati i Posti di Polizia di Roma, in particolare, il Commissariato Roma- Viminale, e nella tarda serata di ieri i due giovani venivano rintracciati in buona salute, rientrando nella città di Arezzo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità