Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca martedì 09 giugno 2015 ore 12:10

Incidente sul lavoro, operaio perde quattro dita

L'uomo stava lavorando, con una segale circolare in un mobilificio. Ennesimo incidente sul posto di lavoro dall’inizio dell’anno in tutta la provincia



AREZZO — L’uomo ad un tratto ha perso il controllo dello strumento o forse del pezzo di legno che stava tagliando,e la lama gli ha tagliato quattro dita. Immediata la chiamata al 118 che è giunto sul posto con un’auto medica e un’ambulanza della Misericordia di Arezzo. L’uomo, dopo gli immediati soccorsi, è stato ricoverato in codice giallo al San Donato. 

Gli altri incidenti sul lavoro -  Uno degli ultimi gravi incidenti è avvenuto a marzo in un cantiere edile ad Arezzo in via Donatello alla periferia est della città. Un operaio di 37 anni residente a Terranuova Bracciolini riportò ustioni di secondo grado alle mani e al volto.
A distanza di poco tempo un altro grave incidente a Montevarchi. Un operaio di 33 anni cadde da un’impalcatura in un cantiere di via Cadorna nel centro cittadino. L’uomo, operaio specializzato di una ditta per lo smaltimento di amianto fece un volo di sette metri da una tettoia, procurandosi gravi fratture. Da subito le sue condizioni vennero giudicate gravi.



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità