Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Cronaca sabato 02 febbraio 2019 ore 17:35

Beve detersivo al posto della cedrata, è grave

L'uomo di 34 anni, al quale in un bar è stato servito un detersivo al posto della cedrata, è in prognosi riservata all'ospedale fiorentino di Careggi



BARBERINO VAL D'ELSA — Si trova ricoverato in prognosi riservata, al pronto soccorso dell'ospedale fiorentino di Careggi, il 34enne al quale stamani, in un bar di Barberino Val d'Elsa, è stato somministrato un liquido tossico al posto di una cedrata. L'uomo, secondo quanto emerso, avrebbe riportato ustioni interne ma non sarebbe in pericolo di vita.

I carabinieri hanno ascoltato la commessa che ha servito il cliente. Secondo gli accertamenti, si tratterebbe di un caso di distrazione: il detersivo sarebbe stato travasato in una bottiglia senza etichetta che poi è finita in mezzo a quelle delle bibite. I militari hanno sequestrato la bottiglia dove era stato travasato il detersivo.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità