Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 23 ottobre 2019

Attualità venerdì 26 settembre 2014 ore 18:18

Cannabis terapeutica, la Toscana può fare di più

Il consigliere regionale Mauro Romanelli ha invitato la Regione a rivedere il regolamento attuativo che limita l'uso dei medicinali a poche patologie



FIRENZE — "La Toscana deve tornare in prima fila, come è stata in questi anni approvando una Legge innovativa sulla cannabis terapeutica, e come in qualche modo ci impone anche la scelta del Governo, che ci onora e ci carica appunto di responsabilità, di produrre cannabis all'Istituto Farmaceutico Militare".
Ha esordito così il consigliere regionale del Gruppo Misto ed esponente di Sel, Mauro Romanelli, che ha organizzato all'auditorium di Palazzo Panciatichi un convegno per fare il punto sulla normativa toscana in tema di cannabis terapeutica. Un convegno che si è aperto con un omaggio ad Alessia Ballini, ex consigliera della Toscana, morta a febbraio 2011 all'età di 41 anni, al termine di una lunga malattia che l'ha costretta anche a far uso di medicinali cannabis derivati, pur nell'illegalità. Illegalità che ha cercato lei stessa di combattere, promuovendo una legge regionale per liberalizzarla e che è diventata realtà a metà del 2012, entrata poi effettivamente in vigore a dicembre dello scorso anno con la stesura del regolamento attuativo.
Ma è proprio nei confronti del regolamento che si è scagliato Romanelli, definendolo troppo restrittivo in quanto "da un lato limita l'uso di medicinali cannabis derivati solo per poche patologie, dall'altro limita la libertà di coscienza dei medici". Per questo Romanelli ha chiesto al governatore della Toscana, Enrico Rossi, di modificare il regolamento per renderlo più efficace.
Dal canto suo Antonio Panti, vicepresidente del Consiglio sanitario regionale, l'organismo tecnico che offre consulenza all'assessorato alla sanità, e il cui parere è stato determinante per la stesura del regolamento attuativo, si è detto pronto a modificarlo in qualsiasi momento.

Romanelli su cannabis terapeutica - Dichiarazione
Panti su cannabis terapeutica - Dichiarazione


Tag

Show del leghista Ciocca al Parlamento Ue: lancia scatola di cioccolato turco alla presidenza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità