Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 22 marzo 2019

Cronaca giovedì 20 ottobre 2016 ore 17:45

Paola Marzenta resta in carcere

E' attesa per venerdì la convalida dell'arresto della donna che ha ucciso il marito. Ematomi sul volto dell'omicida



PRATOVECCHIO - STIA — Per domani mattina alle 9,30 è stata fissata l’udienza di convalida dell’arresto presso il carcere di Sollicciano dove la donna si trova attualmente in cella. 

Paola Marzenta è accusata dell'omicidio del marito - dal quale stava divorziando - Dino Gori, ucciso con un colpo di fucile da distanza ravvicinata probabilmente a seguito di un litigio.

Intanto si fa strada l'ipotesi che la lite tra i due sia sfociata in una violenza a cui avrebbe fatto seguito lo sparo e l'omicidio. Infatti sul volto della donna sarebbero stati riscontrati degli ematomi ma solo le analisi dei periti potranno chiarire se si tratta di percosse oppure dei segno della malattia di cui soffre la donna. A questo proposito non arrivano conferme ne da parte degli inquirenti ne della difesa della donna. 

Oggi si è tenuta l'autopsia sul corpo dell'uomo, effettuata per ufficializzare le cause del decesso. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità