Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°23° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Cronaca sabato 23 settembre 2017 ore 18:40

Denunciati in seicento per il maxi rave party

Oltre cento carabinieri impegnati a sorvegliare il raduno nella zona mineraria del Valdarno durato giorni. In migliaia arrivati anche dall'estero



CAVRIGLIA — Le denunce, alla fine, sono state 633 per il rave party non autorizzato che si è svolto nel Parco Enel della zona mineraria del Valdarno iniziato dalla primissima mattina del 16 settembre e durato fino al 19. Le persone denunciate dovranno rispondere dei reati di invasione di terreni ed edifici. 

Due dei denunciati sono stati pizzicati con manganelli estraibili di 30 centimetri mentre altri si sono messi alla guida in stato di ebbrezza.

Nel momento di massima affluenza, domenica, sono state anche duemila le persone presenti in contemporanea all'evento. Tutti provenienti da diverse regioni d'Italia ma anche da Inghilterra, Francia e Germania. 



Tag

Manovra, Zingaretti: «Ottimi segnali per equità»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca