Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°30° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità mercoledì 25 giugno 2014 ore 15:45

Ecco fatto! La rete si amplia

Servizio di Elena Guidieri

Firmato un nuovo accordo fra Regione, Anci e Uncem per potenziare la rete di sportelli e di servizi nelle zone montane e disagiate della Toscana



FIRENZE — Nata nel 2012 con l'apertura da parte di Uncem dei primi 10 punti Ecco Fatto! l'esperienza è cresciuta fino a raggiungere 35 comuni e ad offrire una gamma sempre più ampia di informazioni e servizi ai cittadini che vivono al di fuori dei grandi centri urbani.

Con la firma di oggi sono entrati a far parte della rete le associazioni AIMA Firenze e Lucignolo di Pescia, e i Comuni di Roccalbegna, Semproniano, Reggello, Montignoso, Piazza al Serchio, Coreglia Antelminelli e Radicofani.

Anche il numero di sportelli è aumentato: ai 53 già attivi se ne sono aggiunti nel 2014 altri 21, compresi quelli delle Botteghe della Salute dell'isola d'Elba che offrono anche servizi socio-sanitari. 

Sono una quarantina i giovani del servizio civile che lavorano nei punti Ecco fatto!.

Il nuovo accordo prevede il potenziamento dei servizi che riguardano la salute e il sociale, la mobilità, le funzioni erogate dagli uffici postali, l'accesso alle informazioni del progetto GiovaniSì, vari servizi on-line.

Il nuovo protocollo avrà validità di due anni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca