Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Cronaca sabato 04 marzo 2017 ore 16:15

Esercitazioni sottomarine nell'Arcipelago

Fino al 14 marzo un'area di 5 miglia fra Elba, Pianosa e Montecristo è interessata dalle esercitazioni militari del sommergibile Romeo Romei



CAMPO NELL'ELBA — Riprendono le attività di esercitazione militare in immersione della Marina nelle acque sud dell'arcipelago toscano. Un'ordinanza della Capitaneria di Porto vieta infatti la navigazione, la sosta e l'ormeggio in un'area di 5 miglia a sud dell'Elba, compresa fra le isole di Pianosa e Montecristo.

"Le attività di immersione e i rilievi tecnici - recita l'ordinanza firmata dal comandante Marco Cozzani - verranno condotti, fino al 14 marzo, dal sommergibile Romeo Romei". E' fatto quindi divieto di qualunque attività di pesca subacquea o in superficie fino alla fine delle operazioni militari.

L'unità, varata il 4 luglio 2015 presso lo stabilimento navale militare di Fincantieri del Muggiano (SP), è la quarta unità della classe Todaro (tipo U212A) e gemello del sommergibile Venuti, anche lui già ospite delle acque elbane.

L’unità è intitolata al capitano di corvetta Romeo Romei, medaglia d’oro al Valor Militare alla memoria per le eroiche gesta compiute nelle acque comprese tra il Canale di Sicilia e il basso Tirreno, durante la Seconda Guerra Mondiale.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura