Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 19 agosto 2019

Cronaca giovedì 21 febbraio 2019 ore 21:05

Monossido in casa, soccorsi anziano e badante

L'allarme lanciato dalla frazione di Stabbia. Sul posto i vigili dell fuoco e i sanitari del 118, che hanno soccorso un 90enne e la sua badante



CERRETO GUIDI — Questo pomeriggio i vigili del fuoco del distaccamento di Empoli sono intervenuti in via della Buca a Stabbia, per verificare la presenza di monossido di carbonio all'interno di una abitazione. 

Almeno due persone, nello specifico un uomo di 90 anni e la sua badante, sarebbero state prese in carico dal personale sanitario del 118 per accertamenti, pur non presentando chiari sintomi di intossicazione. A dare l'allarme sarebbe stato il figlio dell'anziano. 

A produrre il monossido, secondo i primi accertamenti, sarebbe stata una stufa a legna, in combinazione con la mancata aerazione dei locali.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità