Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 27 marzo 2019

Cronaca lunedì 14 gennaio 2019 ore 17:00

In carcere i due rapinatori della farmacia

I malviventi si erano nascosti nel bagno, adesso la loro destinazione è il carcere di Sollicciano. Questa mattina il processo per direttissima



VINCI — I due rapinatori, di origine nordafricana e di 20 e 22 anni, erano stati arrestati ieri mattina in una farmacia a Vinci. Si erano nascosti in bagno pensando di sfuggire ai controlli della polizia.

Questa mattina si è tenuto il processo per direttissima. Il gip ha convalidato l'arresto, l'udienza è fissata per il 31 gennaio.

I due sono accusati di rapina impropria perché hanno aggredito i poliziotti una volta scoperti dentro la farmacia.

Si è appreso che su di loro grava anche un decreto di espulsione del questore di Pistoia, risalente al 5 dicembre scorso.

I due erano stati arrestati all'alba a Sovigliana dalla polizia dopo che, compiuto nella notte un furto in una farmacia, sono stati trovati ancora al suo interno, nascosti in bagno. 

In commissariato a Empoli i due hanno consegnato spontaneamente 1159 euro, due cellulari, un cacciavite e una dose di cocaina. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità