Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°24° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 23 ottobre 2019

Attualità giovedì 08 agosto 2019 ore 16:45

Ancora un delfino morto, strage infinita

Foto Arpat

Trovato un altro esemplare di stenella senza vita sulla spiaggia della Feniglia a Orbetello. E' il 36mo caso dall'inizio dell'anno



FIRENZE — La moria dei delfini in Toscana non si accenna a interrompersi. A due giorni dall'esemplare trovato morto nelle acque di Livorno, un altro caso, segnalato da Arpat, si è verificato alla Feniglia dove una stenella è stata rinvenuta spiaggiata. Sale così a 36 il numero di delfini morti segnalati dall'inizio dell'anno in Toscana. 

Restano per ora sconosciute le cause di così tante morti concentrate nell'arco di poco tempo. Tra le ipotesi avanzate nei giorni scorsi dalla biologa marina Sabina Airoldi del Centro studi sui cetacei Tethys, c'è quella dell'epidemia di morbillo. Qualche giorno fa l'assessore regionale all'ambiente Federica Fratoni ha reso noto che le autopsie condotte su otto delfini che si sono spiaggiati in Toscana, hanno evidenziato in sette casi che gli animali avevano lo stomaco completamente vuoto: qualche agente patogeno potrebbe indurli dunque a non nutrirsi facendoli morire. 

L'anno scorso in toscana sono stati trovati spiaggiati 23 cetatei, 20 dei quali erano delfini. 



Tag

Show del leghista Ciocca al Parlamento Ue: lancia scatola di cioccolato turco alla presidenza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità