Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 22 febbraio 2020

Attualità venerdì 14 febbraio 2020 ore 19:00

Botte all'arbitro, squalifica fino al 2024

Si tratta del giocatore di una squadra giovanile senese. Squalificati per una, due o tre giornate altri sei calciatori



FIRENZE — Atti di violenza e offese contro l'arbitro hanno comportato per sette giovani calciatori della Sinalunghese, squadra che milita nel campionato juniores regionale, una squalifica rispettivamente per una, due o tre giornate ad eccezione del capitano che, per la gravità delle azioni denunciate dal direttore di gara, è stato squalificato fino al 13 Dicembre 2024, quasi cinque anni. La partita durante la quale l'arbitro fu colpito a più riprese è Atletica Castello-Sinalunghese, giocata sabato scorso e persa dalla squadra senese per 3 a 2.

Il giudice sportivo potrebbe ridurre la squalifica qualora venisse individuato un tesserato che ha sferrato un violento pugno in testa all'arbitro.



Tag

Coronavirus, la farmacista di Codogno: «Sono alla ricerca di una mascherina anche per me»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità