Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Attualità martedì 12 febbraio 2019 ore 14:00

Chianti, sale il valore del Gallo nero

L'aumento del prezzo dello sfuso ha determinato la crescita del valore della denominazione di oltre il 35% nel 2018. Cresce la tipologia premium



FIRENZE — Un aumento del prezzo dello sfuso, arrivato a una media di 280-310 euro a ettolitro, che ha determinato una crescita del valore della denominazione di oltre il 35%, e la tendenza alla crescita del peso, in volumi venduti e in valore, delle tipologie ''premium'', ovvero la Riserva e la Gran selezione che insieme hanno rappresentato il 37% della produzione e il 52% del fatturato del Gallo nero nel 2018. 

E' quanto emerso oggi a Firenze nell'ambito di ''Chianti classico collection'', anteprima delle nuove annate, dove sono presenti 197 aziende con oltre 700 etichette. 

A livello di mercati, il 77% delle bottiglie di Gallo nero sono assorbite all'estero con al primo posto gli Usa. A seguire il mercato interno dove oggi viene venduto il 23% del totale dei vini Chianti classico. Segue il Canada e la Germania.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità