Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°20° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Attualità martedì 31 gennaio 2017 ore 15:00

Corecom restituisce tre milioni ai cittadini

Servizio di Anna Dainelli

Nel 2016 il comitato regionale per la comunicazione ha risolto settemila istanze legate a disservizi delle telecomunicazioni



FIRENZE — Settemila istanze risolte e 3 milioni di euro restituiti a cittadini e imprese toscane che hanno avuto problemi di telecomunicazione. Questi i numeri del 2016 del Corecom, il comitato regionale per le comunicazioni che risolve gratuitamente controversie legate a disservizi, consumi anomali di traffico dati, abbonamenti pay tv non chiari.

I dati sono stati presentati nel Palazzo del Pegaso dal presidente dell'Authority regionale Sandro Vannini, il commissario dell'Agcom – l'autorità per le garanzie nelle comunicazioni – Antonio Martusciello e il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani.

"In questo anno sono venuti molti cittadini - ha commentato Sandro Vannini, presidente Corecom -, la crescita è stata esponenziale dal 2014".

Numeri che inseriscono il Corecom Toscana nella fascia alta dei comitati regionali per le comunicazioni, grazie ai preziosi aiuti che è riuscito a dare ai singoli consumatori.

Un meccanismo quello del Corecom che ha dimostrato di saper funzionare, tanto che il presidente del consiglio regionale Giani ha proposto di allargarlo ad altri servizi pubblici come le bollettazioni.



Tag

Manovra, Bonetti: "Governo non cede su assegno unico per i figli, noi con le famiglie"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità