Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°21° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 20 agosto 2019

Attualità giovedì 03 novembre 2016 ore 13:45

"Prostituta crocifissa, ergastolo per Viti"

Lo ha chiesto la procura in appello. In primo grado l'idraulico è stato condannato a 20 anni per il brutale omicidio di Andreea Cristina Zamfir



FIRENZE — La procura ha chiesto che Riccardo Viti, 55 anni, sia condannato all'ergastolo. Una richiesta già avanzata dal pm nel processo di primo grado che si è concluso con la condanna dell'idraulico fiorentino a 20 anni di reclusione per l'omicidio di Andreea Cristina Zamfir, prostituta romena di 26 anni. La donna fu trovata il 5 maggio 2014 crocifissa sotto un cavalcavia dell'autostrada A1 a Firenze. 

Riccardo Viti è accusato anche di altri 5 episodi di violenza avvenuti tra il 2011 e 2014. 

Nella sua requisitoria, il sostituto procuratore generale Fabio Origlio ha chiesto alla Corte di Assise d'appello di escludere la circostanze attenuanti generiche concesse al Viti in primo grado e di condannarlo per questo alla pena dell'ergastolo senza isolamento diurno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca