Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 19 gennaio 2020

Attualità martedì 19 novembre 2019 ore 18:50

Per i bimbi abbandonati c'è Mamma segreta

Una delle due culle termiche di Firenze
Una delle due culle termiche di Firenze

In Toscana ci sono percorsi per tutelare i bimbi abbandonati e le mamme. A Firenze, Massa e Empoli le culle per la vita in cui lasciare i neonati



FIRENZE — L'assessore regionale alla saluta, Stefania Saccardi, è intervenuta sulla tragica vicenda della neonata abbandonata in una borsa e trovata senza vita di fronte a una farmacia, a Campi Bisenzio, ricordando che in Toscana ci sono percorsi che tutelano sia la madre che intende lasciare il figlio che il bambino. Il progetto a cui fa riferimento Saccardi si chiama Mamma segreta e permette "di partorire in sicurezza negli ospedali pubblici senza dover riconoscere il neonato"

In Toscana ci sono anche le culle per la vita, culle termiche in cui è possibile lasciare un neonato che pochi minuti dopo, grazie a un sistema di allarme automatico, viene recuperato e soccorso garantendo l'anonimato alla madre. Due di queste si trovano a Firenze, una in prossimità del padiglione maternità dell'ospedale di Careggi e un'altra in piazza San Remigio, presso la parrocchia. Altre due culle termiche in cui è possibile lasciare un piccolo si trovano a Massa, presso la fraternità della Misericordia, in viale Roma 35, e a Empoli, all'ingresso del centro servizi della Misericordia, in via Cavour 43/B.



Tag

Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Cronaca