Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°27° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Cronaca sabato 08 settembre 2018 ore 08:25

Prigionieri sul Frecciarossa, incubo sui binari

In mille bloccati per un guasto sull’alta velocità Roma-Firenze. Sul treno fermo per ore a Settebagni anche il governatore toscano Enrico Rossi



FIRENZE — Una giornata da incubo per chi viaggia in treno. Un guasto alla linea elettrica sull’alta velocità Roma-Firenze ha causato lo stop ai treni in mezza Italia mandando nel caos lo snodo di Roma Termini dove i tabelloni e gli annunci non tenevano il ritmo dei ritardi che hanno sforato in molti casi i 100 minuti arrivando anche 240.

I problemi sono iniziati alle 15.50 e poi la situazione è peggiorata. Su un Frecciarossa partito da Roma e diretto al nord, che si è bloccato a Settebagni, proprio alle porte di Roma, c’era anche il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Presente anche una delegazione di amministratori toscani che a Roma erano andati per la conferenza dei servizi sull’aeroporto Vespucci di Firenze.

"Siamo partiti da Roma intorno alle 15:40 e dovevamo arrivare a Firenze alle 16:51 ma siamo fermi da ore - ha detto Rossi - tra le stazioni di Tiburtina e Settebagni”. “Hanno aperto le porte e un paio di persone sono anche uscite e si sono incamminate nelle campagne", ha detto poi Rossi aggiungendo poi: “Mi pare ci sia una certa improvvisazione nel tentare di risolvere la situazione. Voci dicono che abbiano anche tentato di rimorchiare il convoglio con un locomotore diesel ma questo è un treno doppio e se anche hanno provato questo tentativo non è andato a buon fine”. 

In serata RFI ha fatto sapere che i treni in direzione Firenze sono stati portati sulla linea convenzionale per consentire il trasbordo dei passeggeri dal treno interessato dal guasto. 

Trenitalia ha poi comunicato che i passeggeri del Frecciarossa saranno interamente rimborsati del costo del biglietto. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cronaca

Cronaca