Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°14° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 20 ottobre 2019

Attualità giovedì 27 aprile 2017 ore 15:09

Sisma e scuole, la Regione punta sulla sicurezza

Servizio di René Pierotti

La Regione Toscana ha presentato al Miur un piano da 56 milioni di euro per 103 interventi di adeguamento sismico delle scuole in Toscana



FIRENZE — L'iniziativa, secondo quanto annunciato dalla Regione stessa, è stata presa a seguito dei tragici eventi che hanno colpito l'Italia centrale fra agosto e ottobre dell'anno scorso.

In aggiunta al piano da 56 milioni, è stata annunciata l'imminente approvazione della graduatoria degli interventi su edifici pubblici strategici da ammettere a finanziamento. Con due decreti, in corso di certificazione, saranno assegnati 15,6 milioni di euro, ripartiti in 8,7 per 13 interventi su edifici scolastici (6 a Firenze, 3 a Arezzo, 3 a Lucca, 1 a Prato) e 6,9 milioni per 14 interventi su edifici non scolastici (5 a Arezzo, 2 a Lucca, 2 a Massa, 2 a Prato, 1 a Pistoia, 1 a Siena, 1 a Firenze). 

Le azioni si inseriscono nell'attività che gli assessorati regionali all'ambiente e difesa del suolo (guidato da Federica Fratoni) e all'istruzione e formazione (guidato da Cristina Grieco) stanno portando avanti sulla messa in sicurezza sismica degli edifici.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità