Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 14 novembre 2019

Attualità mercoledì 16 ottobre 2019 ore 19:00

​New Delhi, salgono a 122 i casi in Toscana

Aumentati i casi negli ospedali. L'Agenzia regionale di Sanità ha reso noti i dati degli esami ematici sul batterio resistente agli antibiotici



FIRENZE — Sale a 122 il numero di pazienti sui quali è stato isolato il batterio New Delhi, tre in più rispetto alla settimana scorsa. Il dato parte dall'inverno 2018, il primo caso fa riferimento al mese di novembre. 

Il dato è stato reso noto dall'Agenzia regionale di sanità della Toscana che ogni mercoledì pubblica il monitoraggio sulla diffusione del superbatterio. Riguardo alla mortalità provocata dal batterio, l'Agenzia ha sottolineato che "i casi sono risultati letali nel 34% dei pazienti con sepsi (non necessariamente si tratta di decessi dovuti all'infezione specifica), percentuale paragonabile alla letalità per questa condizione causata da altri batteri resistenti agli antibiotici carbapenemici". 



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità