Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 24 ottobre 2017

Cronaca lunedì 19 giugno 2017 ore 17:25

Toscana in fiamme, giornata da dimenticare

I vigili del fuoco impegnati in varie località per spengere roghi e incendi. Chiusa la statale Aurelia verso Viareggio, fumo in autostrada

FIRENZE — Le temperature elevatissime e la siccità hanno scatenato incendi di vegetazione, sterpaglie e boschi in tutta la Toscana.

Due incendi hanno impegnato i vigili del fuoco e due elicotteri nel pisano. Uno è scoppiato a Montecerboli, nel Comune di Pomarance, e l'altro a Vecchiano vicino all'autostrada. Le fiamme hanno raggiunto anche un bosco e le sterpaglie del bordo autostradale. Sul posto anche i volontari anticendio.

Un altro rogo è scoppiato a Roccastrada, in Maremma, in un terreno agricolo mentre i proprietari lo stavano arando. I vigili del fuoco sono intervenuti per evitare che il fuoco, rapidamente esteso al campo confinante, raggiungesse alcune abitazioni. Anche in questo caso si è reso necessario l'intervento dell'elicottero della Regione.

Dopo alcune ore di lavoro l'incendio sterpaglie scoppiato in località Querce, a Fucecchio, è stato messo sotto controllo dai vigili del fuoco di Firenze scongiurando il pericolo che potesse attaccare un bosco. L'intervento però richiederà ancora del tempo per la bonifica finale. 

Sempre i vigili del fuoco di Firenze sono intervenuti all'Impruneta, in via San Lorenzo a Colline, su un incendio di sterpaglie che si stava avvicinando a una chiesa e un agriturismo. Anche questo rogo è ormai sotto controllo ed il pericolo scongiurato.

La strada statale Aurelia è stata invece chiusa in direzione Genova per un incendio scoppiato sulla scarpata stradale. Il traffico è stato deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Torre del Lago e rientro allo svincolo successivo Bicchio/Cotone. Possibili chiusure temporanee anche sulla carreggiata opposta in direzione Roma a causa del fumo. Il personale Anas è intervenuto sul posto al fine di ripristinare la transitabilità appena possibile.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Economia

Cronaca