comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:18 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Attualità sabato 31 ottobre 2020 ore 18:40

Un altro sabato di proteste contro il Dpcm

Doppio presidio in centro a Firenze davanti alla prefettura e alla Confindustria. Flash mob in San Lorenzo



FIRENZE — Dopo la notte di guerriglia urbana nel centro storico di Firenze, le proteste contro il Dpcm anti-Covid del Governo non si sono fermate. 

Nel pomeriggio, prima davanti alla prefettura e poi davanti alla sede di Confindustria in via Valfonda, si sono svolti due presidi organizzati, tra gli altri, da Cpa Firenze, Rete dei Collettivi, Rc, Cobas, Firenze Città Aperta, Partito Comunista: circa trecento i partecipanti e nessun problema a parte un iniziale momento di tensione. A quanto pare, c'è stato qualcuno, nel corso della manifestazione, che ha espresso solidarietà agli arrestati dopo i disordini di ieri sera. 

Più tardi si è svolto anche un flash mob con una cinquantina di esercenti in piazza San Lorenzo, organizzato dai commercianti di via Faenza e San Lorenzo. "Siamo arrabbiati perché le istituzioni non sono state in grado in sette mesi di organizzare sanità e trasporti e adesso danno di nuovo la colpa a noi. Anche al mercato centrale abbiamo avuto un notevole calo degli acquisti". Parlando della manifestazione non autorizzata di ieri sera, i partecipanti hanno detto che "non c'è bisogno di violenza, anche se le persone sono stanche".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca