Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Attualità domenica 17 aprile 2016 ore 10:00

Una campana di vetro sulle razze a rischio

Stanziati quattro milioni e mezzo dalla Regione Toscana per la salvaguardia di alcune specie considerate in via di estinzione



FIRENZE — Tra le razze coinvolte ce ne sono 6 bovine, la romagnola, maremmana, calvana, pisana, garfagnina e pontremolese, una suina, la cinta, 6 razze ovine, appenninica, zerasca, pomarancina, pecora dell'Amiata, garfagnina bianca, massese, una caprina, la capra della Garfagnana. E ancora 3 razze equine, il cavallo maremmano, l'appenninico, il monterufolino e una asinina, l'asino dell'Amiata. Per il primo anno sono stati previsti 900mila euro.

Il decreto e il bando sono stati pubblicati sul Bollettino ufficiale della Regione Toscan del 13 aprile. Nello specifico, è previsto un premio a unità di bestiame adulto per il mantenimento di riproduttori appartenenti a razze autoctone minacciate dal rischio di abbandono per 5 anni, a partire dalla scadenza della presentazione delle domande.

Per presentare le domande di aiuto è necessario accedere al sistema informatico di Artea, nell'ambito della Dichiarazione Unica Aziendale, entro il 16 maggio. Il testo dell'atto è consultabile al link http://www301.regione.toscana.it/bancadati/atti/DettaglioAttiD.xml?codprat=2016AD00000001855



Tag

Conte arriva ad Atreju con il figlio: «Sono anche un papà ed è il mio turno... dove lo lascio?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Cronaca